Gio. Feb 9th, 2023
La Tecnica del Pomodoro

Questo è il primo articolo nel 2023 del My Blog Vision e Buon Nuovo Anno a tutti.

Il primo argomento che ho scelto è quello sulla Tecnica del Pomodoro.

La tecnica del pomodoro è un metodo per sfruttare la concentrazione per lo studio e i lavoro.

Il tempo di partenza è di 25 minuti impostato su un timer a forma di pomodoro.

Una persona che deve studiare o fare un progetto di lavoro deve impegnarsi per i tempo stabilito, senza interruzioni.

Dopo che il pomodoro squilla la persona si ferma per una breve pausa da 3 a 5 minuti senza pensare a quello che stavi facendo.

Nella pausa la persona può parlare con un collega oppure con un amico e può leggere l’email e i messaggi sul cellulare.

Importante e che non si faccia nessuno sforzo mentale.

Le interruzioni interne o esterne vengono segnate in fondo nella scheda: “Da Fare Oggi“.

La mente deve permettere al cervello di elaborare i dati dello studio o del lavoro svolto indipendentemente dal pensiero attivo della persona che lo svolge.

Questa tecnica ti abitua alla concentrarti nel lavoro o nello studio.

Cos’è La Tecnica del Pomodoro

La tecnica del pomodoro è stata ideata da Francesco Cirillo come dice nella copertina del libro: “Il Celebre Metodo per Gestire al meglio il proprio tempo e diventare efficienti e organizzati!”

Questo libro lo puoi acquistare su Amazon cliccando sul link che segue dopo l’immagine.

La tecnica del pomodoro: Il celebre metodo per gestire al meglio il proprio tempo e diventare più efficienti e organizzati di [Francesco Cirillo, Ilaria Katerinov]

https://amzn.to/3GsBumG

Il libro e La Tecnica del Pomodoro

Nel libro Francesco Cirillo ti spiega come ti puoi abituare a usare questa tecnica per concentrarti su quello che stai facendo.

Gli strumenti che ti serviranno sono un pomodoro da cucina che potete avere anche in casa oppure lo puoi comprare su Amazon  facendo un click sul secondo link.

https://amzn.to/3WQ9WwO

App Timer per la Tecnica del Pomodoro

Io ho preferito cercare una applicazione gratuita da usare sul mio Smart Phone Samsung che mi permette  d’impostare il timer e il tic-toc del pomodoro e lo posso sentire nelle cuffie senza disturbare i colleghi che lavorano nel open space.

Questa app la potete scaricare sul Play Store del vostro cellulare Android cliccando su questo link:

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.superelement.pomodoro&gl=US

La bellezza di questa app è il fatto che puoi cambiare il suono dei secondi che scorrono da un semplice tic-toc ad altri suoni ambientali.

Le schede per usare la tecnica

Il secondo strumento molto importante che si deve usare per praticare La Tecnica del Pomodoro  sono delle schede proposte da Francesco Cirillo per svolgere le attività prefissate nel tempo per completare il Pomodoro.

Le schede sono:

  1. Il Magazzino di Attività.
  2. Da Fare Oggi.
  3. Registrazioni.

Come potete leggere dal libro nella Prima scheda – Il magazzino di attività, devi inserire tutti i lavori o gli studi che hai pensato di fare in giornata.

La seconda e quella; Da Fare Oggi, qui scrivi o digiti il lavori o gli studi che nella giornata devi fare.

Nella terza scheda delle Registrazioni devi inserire la data, gli orari del lavoro svolto, tipo di lavoro, attività, stima, reale e differenza.

Leggi il libro e capirai

Non ti preoccupare adesso di comprendere come sono composte queste schede perché quando leggerai il libro vengono spiegate molto bene dall’inventore di questo metodo cioè Francesco Cirillo.

Io libro lo letto tutto e da quello che ho capito La Tecnica del Pomodoro può essere svolta anche per il lavoro con un Team.

Si crea un Team di due persone nel creare un nuovo progetto insieme e con altri team ci si divide i compiti.

Tutto questo che ti sto spiegando lo potete leggere nel libro e come dice un proverbio,” Impara l’arte e praticala subito!

Regole principali per usare La Tecnica del Pomodoro

Il pomodoro dura 25 minuti.

Un pomodoro iniziato deve essere finito quando scatta il suono altrimenti il pomodoro e nullo. 

Ogni pomodoro eseguito viene segnato con una X nella scheda Da fare Oggi nella sua apposita colonna.

La pausa è dai tre a cinque minuti che devono passare per fare un altro pomodoro e nella pausa  si  può bere un caffè.

Dopo aver fatto quattro pomodori la pausa diventa maggiore di 30 minuti.

Le attività che si devono svolgere nella giornata si trovano nella scheda Il Magazzino di Attività.

Nei primi cinque minuti del pomodoro da svolgere devi pensare a come impostare l’attività.

Negli ultimi cinque minuti devi invece occuparti di pensare a preparare il lavoro per il secondo pomodoro.

Se per fare una attività ci vuole più di sette pomodori suddividi i lavori o gli studi prefissati e in questo caso entra in gioco la scheda delle registrazioni, (Leggendo il libro capirai cosa intendo dire).

Clicca il Link per iniziare a leggere una parte breve del libro:

Short Text – La Tecnica del Pomodoro

Conclusione

Questo libro e questa tecnica è consigliatissima per tutte le persone che si vogliono abituare a concentrarsi nello studio e nel lavoro.

La Tecnica del Pomodoro è molto usata nelle aziende per creare dei Team di Sviluppo nella creazione di progetti.

Gli studenti la usano con la Tecnica delle Mappe Mentali per abituarsi a studiare usando le mappe e con La Tecnica del Pomodoro ti abitui a concentrarti per 25 minuti senza interruzioni per pensare a nuovi progetti.

Le distrazioni e interruzioni Interne o Esterne le puoi gestire segnandole sotto nella scheda da Fare Oggi.

Quelle Interne sono quelle legate a un pensiero, una email, oppure una notifica dello smartphone e invece quelle esterne sono quelle che un collega o un famigliare che viene e ti chiede di fare qualcosa.

Tutte queste interruzioni del pomodoro si possono gestire in diversi modi e devono essere segnate nelle schede.

Le mie Schede e La Tecnica del Pomodoro

Mentre qui sotto potete trovare le mie tre schede in formato PDF consigliate da Francesco Cirillo per studiare e lavorare: La Tecnica del Pomodoro.

  1. Magazzini di Attività
  2. Da Fare Oggi
  3. Registrazioni

Quando acquistate il libro le schede originali di Francesco Cirillo le trovate in fondo al libro.

Io me le sono costruite con il programma di MS Office Excel.

Ricordatevi che leggere uno dei miei articoli del My Blog Vision ti serve per conoscere cose nuove dal Mondo della Tecnologia Informatica.

Grazie, Per aver letto il mio articolo del 2023 se ti interessa studiate questa tecnica che ti aiuterà a concentrarti per realizzare dei nuovi progetti di lavoro e di studio non solo da solo ma anche in un Team.

PasqualeC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.